Vendere marmellate artigianali

Giorgia Rinaldi, 38enne originaria di Cavriago, in provincia di Reggio Emilia . Produrre e vendere legalmente i tuoi alimenti fatti in casa: come creare la tua microimpresa domestica. Ma quali alimenti si possono produrre in casa e vendere legalmente, adempiendo ad hoc ai requisiti sopra riportati? Conserve: Conserve dolci e salate, marmellate , ecc.

Ma anche chi non coltiva la terra può preparare marmellata : basta accordarsi con produttori di fiducia e trasformare i loro raccolti: Chi acquista dai coltivatori ha costi fissi stabiliti.

Regione Piemonte, in risposta al quesito presentato da CUCINA NOSTRA in . Per produrre e vendere alimenti fatti in casa è necessario mettere in atto procedure di “gestione della sicurezza alimentare” basate sui principi del sistema HACCP (analisi dei rischi e controllo dei punti critici). Cucina Nostra è una associazione che ti aiuta a creare la tua microimpresa alimentare domestica in regola per poi farla conoscere sul mercato aiutandoti a vendere i tuoi alimenti fatti in casa. Un sapore dal gusto antico, che si è rinnovato recentissimamente con lo sviluppo dei laboratori artigianali di confetture e marmellate.

Spesso, queste attività sono collegate ad una azienda agricola con un proprio frutteto. Come vendere marmellate online con un e-commerce. Un modello di vendita di marmellate con un-ecommerce multi venditore.

La Pastaia, ad esempio, potrebbe essere un nome che indica ciò che fai e rimanda ad una natura “ artigianale ” di farla in casa. La tua identità deve essere rafforzata da un visual accattivante, riconoscibile e versatile nella produzione di stampa promozionale. Quando inizierai a vendere le . Come produrre marmellate artigianali e biologiche. Descrizione passo-passo di come aprire un business di marmellate : burocrazia, investimenti, strumenti utili e casi di successo. Detta in breve: puoi preparare e rivendere tutto ciò che si può realizzare con farine, cioccolati nostrani, marmellate e ogni tipo di ingrediente commestibile.

Assemblare e preparare dolci e torte salate, fare esperienze di cucina molecolare o addirittura pensare di preparare manicaretti per AstroSamantha. Diverso è il discorso per quanto riguarda la piccola trasformazione in marmellate e conserve. Le prescrizioni igienico-sanitarie imposte dalle ASL sono molto rigide (per ovvi motivi).

Non per scoraggiarvi ma non si può certo pensare di fare marmellate con i pentoloni e di piterle vendere , vi arrestano. Marmellata e confettura: definizione e normative vigenti. Differenze tra i vari tipi. Ingredienti consentiti e facoltativi. Mark Stambler è ufficialmente la prima persona a Los Angeles a vendere cibo fatto in casa in modo legale.

Fare marmellate in casa per venderle, ovvero, in maniera quasi professionale, richiede una serie di passi sostanziali che non sono gli stessi usati nelle marmellate per consumo casalingo.

Devi tenere in considerazione che le devi vendere , devono seguire dei requisiti di conserva minimi. E questi si ottengono con la . Nel presente contributo vengono trattati due casi distinti sia per quanto attiene il percorso tecnico di elaborazione del prodotto che per la “denominazione commerciale” prescelta.