Vendita torte fatte in casa

Cucina Nostra è una associazione che ti aiuta a creare la tua microimpresa alimentare domestica in regola per poi farla conoscere sul mercato aiutandoti a vendere i tuoi alimenti fatti in casa. Normativa HACCP: In bar o ristoranti è possibile vendere o comunque servire dolci o altre preparazioni fatte in casa ? Entra per avere la risposta a riguardo. Allora, ecco come puoi sfruttare e trasformare la tua passione per la cucina in una vera e propria opportunità di fare business.

Crea la tua microimpresa domestica, segui questa guida e sfrutta al meglio la tua passione e la tua capacità di cucinare . Re: VENDITA OCCASIONALE DI TORTE FATTE IN CASA A PRIVATI.

Non mi risulta una norma sulla vendita di torte fatte in casa. Vorrei aiutarla, ma non saprei da dove . Chi vende le torte su commissione? Vendere ciò che cuciniamo a casa, è legale?

Questa è quindi una community fatta “da persone che amano il buon cibo, di qualità e genuino. Produrre e vendere dolci fatti in casa si può! Cucina Nostra, la nostra Associazione, ha già fatto nascere microimprese domestiche alimentari. Cucinare dolci a casa e rivenderli online è possibile: basta mettersi in regola dal punto di vista dal punto di vista igienico-sanitario, con conseguimento della regolare notifica sanitaria, iscrizione alla Camera di commercio e Partita I.

Vendo torte fatte in casa per qualsiasi evento. Preparo torte fatte in casa per qualsiasi evento, anche torte con la pasta di zucchero, preparazione pancake, e piñatas. Conoscere i prezzi di mercato, stabilire quali siano gli elementi che possano distinguerti.

Esempio: Vuoi produrre e vendere dolci e torte fatte in casa ? In sostanza si precisa nella discussione che non è autorizzabile la vendita di torte fatte in casa da parte di Associazioni varie (scout- scuole materne etc.) per autofinanziamento. Parecchie volte mi è capitato di leggere, nelle discussioni, il problema che hanno tante cukine, bravissime nel preparare dolci in genere e torte decorate – Pagina 1. Tra vendita e baratto torte fatte in casa viaggiano sul web e. Silvia si offre di preparare, previa prenotazione via e-mail, . Mark Stambler è ufficialmente la prima persona a Los Angeles a vendere cibo fatto in casa in modo legale. Troppe torte fatte in casa Pasticceri “veri” in rivolta.

Cresce il fenomeno della vendita abusiva di dolci con il passaparola La Confartigianato denuncia: concorrenza sleale e assenza di controlli igienici . Non so come si fa,ma ti dico solo che alcuni mesi fa,ho fatto diverse torte che poi ho dovuto vendere per beneficenza insieme ad altre amiche della chiesa! Mi sono esaurita,la gente mi ha fatto diventare matta per miseri euro! Cmq credo sia illegale,quindi,informati bene .